I VINI DEL GARDA

16 maggio 2018 Blog Author: hvradmin

I VINI DEL GARDA


Il basso lago è circondato dalle colline del cosiddetto anfiteatro morenico, dove grazie al clima mite e alla moderata piovosità si coltivano da sempre la vite e l’ulivo. I vini più conosciuti del Garda veronese sono il Bardolino, il Custoza e il Lugana. Il Bardolino utilizza le stesse uve del Valpolicella con l’aggiunta di una piccola parte di Negrara. Ha un colore rosso rubino attenuato e un profumo delicato di ciliegia. Il sapore è leggermente aspro, asciutto, e si presta ad accompagnare molto bene i primi piatti, le carni bianche, le fritture. La zona di produzione del Bardolino Classico comprende tutto il territorio dei comuni di Bardolino e Garda e parte dei territori di Lazise, Cavaion, Costermano e Affi.

Il Custoza ha un colore giallo paglierino, un profumo leggermente aromatico, un sapore delicatamente amarognolo. È considerato ottimo aperitivo e anche vino da tutto pasto. La zona di produzione comprende i comuni di Sommacampagna, Villafranca, Valeggio sul Mincio, Peschiera del Garda e in parte anche Castelnuovo, Sona, Bussolengo, Pastrengo e Lazise. Il Lugana si coltiva sul confine tra Verona e Brescia. Si consuma preferibilmente fresco d’annata, ha un colore giallo con venature verdognole. Il profumo è leggermente fruttato, il gusto è asciutto e delicato. Servito a 9 °C, è il vino ideale per pesce, crostacei e frutti di mare. È ottimo anche come aperitivo.

vigneti-valtenesi

Post a comment

Your email address will not be published.

Search Hostaria Verona
Share:
Profiles:
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website. Update my browser now